Progetto di una paratia di micropali e tiranti passivi a sostegno della realizzazione di uno scavo nell’ambito di una ristrutturazione residenziale in Padova

MICROPALI_2MICROPALI_3MICROPALI_4MICROPALI_5MICROPALI_6
Descrizione progetto
Tabella riepilogativa intervento
Inquadramento tipologia di intervento

Descrizione progetto

La presente descrizione riguarda il progetto di una paratia di micropali e tiranti passivi a carattere provvisionale eseguita a sostegno della realizzazione di uno scavo nell’ambito della ristrutturazione di un complesso residenziale in Via Locatelli; Padova.

La configurazione geometrica della paratia di micropali è la seguente:
– Profondità dal piano di campagna: 8.00 m
– Lunghezza reale paratia: 8.00 m
– Diametro reso micropali: 200 mm
– Armatura micropali: ø114 sp. 8 mm
– Passo micropali: passo 330 mm
– Tiranti passivi: micropali dia 200 arm ø88.9 sp. 9 mm
– Posizione tiranti passivi: a quota 1.50 dal piano di campagna

L’edificio esistente si trova con la sua fondazione a 50 cm dalla paratia, a profondità di m. 1.0 e scarica, per una lunghezza di m. 1.0 una pressione pari a 120 kPa. Per eseguire tale analisi di calcolo tenendo in corretto conto la preesistenza dell’edificio, si è usato il programma di calcolo ad elementi finiti Plaxis nella versione: Version 8.6; Update pack: (Build 608); Options: Full package.
Il terreno è stato modellato considerando un comportamento hardening della stesso, ovvero implementando un modello HS in Plaxis.
Il terreno sostanzialmente sabbioso ha permesso di trovare tutti i parametri del modello facendo utilizzo delle prove CPT fornite e avvalendosi di un’analisi di modellazione eseguita con un programma studiato da Teleios che tiene conto della più recente bibliografia in materia.
Nell’eseguire il calcolo son state correttamente considerate le fasi di costruzione della paratia, di scavo, di posa in opera del tirante passivo e la presenza del carico retrostante avendo l’accortezza di inserire tale carico come pressione gravante sul terreno ma non come spostamenti perché tali spostamenti si considerano già stabilizzati (opzione reset displacement to zero). Si è inoltre considerato l’abbassamento della falda e calcolato il coefficiente di sicurezza della paratia che è risultato pari a 1.41.
Di seguito si riportano i risultati più significativi in termini di spostamenti e stress del terreno; spostamenti e sollecitazioni sulla paratia.

Lo studio ed il calcolo  delle configurazioni della paratia percorre le fasi operative e teoriche di calcolo dello scavo. Si passa pertanto ad illustrare brevemente, per ogni sezione tipo, le fasi di calcolo considerate.

Fase 1. – fase operativa e di calcolo
Attivazione fondazione e carico struttura esistente.

Fase 2. – fase operativa e di calcolo
Attivazione paratia verticale e reset spostamenti della fase 1.

Fase 3 – fase operativa e di calcolo
Scavo a q. –1.50

Fase 4 – fase operativa e di calcolo
Applicazione tirante

Fase 5 – fase operativa e di calcolo
Abbassamento falda a -4.0

Fase 6 – fase operativa e di calcolo
Scavo a -4.0

Fase 7 – fase operativa e di calcolo
Fi-ci reduction per calcolo coefficiente di sicurezza.

Tabella riepilogativa intervento

INTERVENTO Ristrutturazione di un complesso residenziale
UBICAZIONE INTERVENTO Padova
PERIODO 2008
COMMITTENTE Indgeo Due S.r.l, Via del Pozzo, 10 – S. Giuseppe di Comacchio (FE)
IMPORTO LAVORI
IMPRESA ESECUTRICE Eurocostruzioni S.p.a, Via Uruguay, 20 – Padova
DESCRIZIONE DEL SERVIZIO SVOLTO Progetto esecutivo
STATO DI ATTUAZIONE Ultimato
DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO Progetto di una paratia di micropali e tiranti passivi a carattere provvisionale da eseguirsi a sostegno della realizzazione di uno scavo

Inquadramento tipologia di intervento

CATEGORIA DESTINAZIONE FUNZIONALE ID Opere

Corrispondenze

IDENTIFICAZIONE DELLE OPERE GRADI DI COMPESSITA’

G

L. 143/49
Classi e categorie

D.M.
18/11/1971

D.M.
232/1991

Edilizia Edifici e manufatti esistenti

E.20

I/c

I/b

Interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione, riqualificazione, su edifici e manufatti esistenti 0,95
Strutture Strutture, Opere infrastrutturali puntuali

S.03

I/g

I/b

Strutture o parti di strutture in cemento armato – Verifiche strutturali relative – Ponteggi, centinature e strutture provvisionali di durata superiore a due anni 0,95